Mon - Fri: 9:00 - 17:30
Sat-Sun Closed
+356 21244895
Phone
55/1 Giuseppe Calì Street XBX1425 Ta' Xbiex Malta

LEGGI E DECRETI A MALTA

Condizioni obbligatorie per le misure di attenuazione per la fase di transizione COVID-19 a Malta

Pin It

Condizioni-obbligatorie-per-le-misure-di-mitigazione-per-la-fase-di-transizione-COVID-19-a-MaltaCondizioni obbligatorie per le misure di attenuazione per la fase di transizione COVID-19 emanata ai sensi della legge sulla sanità pubblica capitolo 465

Nuove misure (con effetto dal 22 Maggio 2020)

 

Misure aggiornate

COVID19MT_Mitigation measures_Retail Outlets and Lotto Booths_18-May-20.pdfCOVID19MT_Mitigation measures_Retail Outlets and Lotto Booths_18-May-20.pdf

Continuità delle misure

COVID19MT_Mitigation measures_Passenger/ Service Provider conditions when using Public Transport Services

Condizioni delle Quarantena

 

Se si desidera contattare le autorità sanitarie pubbliche in merito a questioni relative alla quarantena, inviare un'e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Le persone che entrano a Malta da qualsiasi paese devono trascorrere 14 giorni in quarantena obbligatoria, e i 14 giorni iniziano immediatamente al loro arrivo e terminano il giorno consecutivo successivo ai 14 giorni. Questo è applicabile per legge. La mancata osservazione di tale obbligo comporterà multe di € 3.000.

Anche le persone che vivono nelle stesse famiglie come le persone sopra indicate devono trascorrere 14 giorni in quarantena obbligatoria. Questo è applicabile per legge. La mancata osservazione di tale obbligo comporterà multe di € 3.000.

Se sviluppa sintomi di COVID19 durante i 14 giorni dall'arrivo da qualsiasi paese a Malta:

  1. Rimani nel posto di quarantena
  2. Telefonare alla Helpline nazionale COVID-19 al numero 111 (oppure al +35621324086) da un numero da un numero estero per un consiglio.
  3. Non andare in cliniche private, al pronto soccorso, nei centri sanitari o altre strutture sanitarie.

Informazioni generali sul Coronavirus

I coronavirus sono virus che causano sintomi legati alla respirazione che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la sindrome respiratoria del Medio Oriente (MERS) e la sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Sono una famiglia di virus presenti sia nell'uomo che negli animali. Si diffondono da una persona all'altra attraverso:

  1. Tosse e starnuti (tramite goccioline)
  2. Mani che sono state contaminate dal virus dopo aver toccato superfici contaminate o
  3. Attraverso il contatto diretto con una persona infetta dal coronavirus (come ad esempio prendersi cura di una persona malata)

Quali sono i sintomi?

Dalle informazioni finora note, i sintomi comuni sono uno o più dei seguenti:

  1. Febbre,
  2. Tosse,
  3. Mancanza di respiro.

Altri sintomi possono includere:

  1. Stanchezza
  2. Mal di gola
  3. Naso che cola / bloccato
  4. Mal di testa
  5. Dolore muscolare
  6. Perdita dell'olfatto
  7. Perdita di gusto
  8. Diarrea o vomito

Cosa devo fare se ho sintomi?

Se si manifesta uno dei sintomi sopra indicati, chiamare l'helpline PublicHealth al numero 111. Se si hanno sintomi di malattie respiratorie come la tosse, contattare il proprio medico di famiglia o il centro sanitario.

Se hai sintomi gravi come difficoltà respiratorie grave, chiama immediatamente il 112.

Quanto è grave l'infezione?

Generalmente è mite, specialmente nei bambini e nei giovani, ma può anche richiedere cure mediche e ricoveri. In alcuni casi l'infezione può causare una grave polmonite e sindrome da distress respiratorio acuto che può portare alla morte.

Quanto tempo impiegano i sintomi a svilupparsi?

Il periodo di incubazione, quindi il tempo che intercorre tra l'esposizione al virus e la comparsa dei primi sintomi, può variare dai 2 ai 14 giorni..

Come si diffonde il coronavirus COVID-19?

L'infezione COVID-19 viene trasmessa da persone portatrici del virus. Il COVID-19 si diffonde da persona a persona attraverso le goccioline di saliva emesse dal naso o dalla bocca quando una persona malata di COVID-19 tossisce o starnutisce.

Queste goccioline possono persistere su oggetti o superfici vicine alla persona in questione. Un'infezione di COVID-19 può verificarsi se si viene in contatto questi oggetti o superfici e successivamente si toccano gli occhi, il naso o la bocca. Il COVID-19 può anche essere contratto inalando le goccioline emesse da una persona malata che ha appena tossito o starnutito. Ecco perché è importante che una persona malata rimanga a casa e mantenga una distanza di almeno due metri da altre persone e rispetti le norme igieniche di base.

Esiste un trattamento o un vaccino?

Non esiste un trattamento specifico. Ogni trattamento dato da un medico è di supporto e aiuta a controllarne i sintomi..

Al momento non ci sono vaccini contro i coronavirus, incluso 2019-nCoV. Pertanto, è molto importante prevenire l'infezione o contenere un'ulteriore diffusione di un'infezione.

Chi è a rischio più elevato?

Sebbene nessuno sia immune, gli anziani corrono un rischio maggiore di malattie gravi da COVID 19. Inoltre, chiunque abbia una condizione medica di base, indipendentemente dall'età, corrono un rischio maggiore di malattia grave.

I gruppi vulnerabili devono rimanere a casa e non possono andare al lavoro. Questi includono:

✔️ Anziani oltre i 65 anni

✔️ diabetici insulino-dipendenti

✔️Quelli che prendono Biologicals (medicinali per condizioni mediche a lungo termine come l'artrite reumatoide, Morbo di Crohn, psoriasi, spondilite anchilosante)

✔️Pazienti con cancro e sottoposti a chemioterapia negli ultimi 6 mesi

✔️Pazienti immunosoppressi inclusi quelli che hanno subito un trapianto e quelli con HIV

✔️Pazienti sottoposti a dialisi

✔️ Donne in gravidanza

✔️Pazienti con problemi respiratori (che sono stati ricoverati in ospedale nell'ultimo anno)

✔️Pazienti con problemi cardiaci e interventi negli ultimi 6 mesi

✔️Pazienti che frequentano la clinica per insufficienza cardiaca

✔️Pazienti con steroidi per via orali

 

Queste persone possono uscire solo per cose essenziali come fare la spesa e per le medicine. Uscite e contatti con gli altri dovrebbero essere limitati il più possibile.

Le persone che rientrano nelle categorie sopra indicate e che non hanno ricevuto una lettera in cui si informa che dovrebbero rimanere o che pensano di soffrire di una condizione medica dovrebbe essere considerata vulnerabile, devono inviare un'e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. con il loro Nome, ID, Condizione, Medicazione e Copia scannerizzata della Schedule V (cartellino giallo).

Protezione delle persone vulnerabili

Le prove stanno dimostrando che alcuni individui e gruppi di persone possono essere esposte ad un rischio maggiore di sviluppare gravi complicanze se infettati dal virus COVID-19. L'avviso legale 111/2020 (protezione delle persone vulnerabili) mira a proteggere le categorie di persone ad alto rischio, per ridurre il rischio di infezione.

Tuttavia, è possibile che le persone che rientrano nelle categorie sopra menzionate desiderino richiedere formalmente di essere esentate dall'obbligo di quarantena obbligatoria come previsto da LN 111/2020.

Le domande per questa esenzione possono essere presentate nel Exemption Request Form fornito.

Fare il test

Quando una persona dovrebbe fare il test?

Chiunque abbia uno dei sintomi sopra elencati dovrebbe fare un tampone.

Credo di essere stato in contatto con qualcuno che ha il virus, significa che devo fare test?

Le autorità sanitarie pubbliche seguono le procedure di tracciamento dei contatti per identificare e contattare tutti i possibili contatti stretti. Viene effettuata una valutazione del rischio per ciascun contatto in base al tipo e alla durata del contatto; ogni caso è diverso.

Come posso prenotare un appuntamento?

I tampone vengono eseguiti presso i centri di test SOLO su appuntamento.

Per prenotare il test, chiamare l'Helpline di sanità pubblica al numero 111 oppure +356 21324086 se si ha un numero estero. Gli operatori prenderanno nota dei tuoi dati personali e ti verrà dato un appuntamento per sottoporti a questo test nel luogo più vicino della tua residenza.

Ci sono 4 centri per fare i test, uno a Pembroke, uno a Luqa, uno al Mater Dei Hospital (per gli operatori sanitari) e uno a Xewkija, Gozo.

Riceverai un'email di conferma sulla data, l'ora e del luogo dell'appuntamento.

Quali istruzioni devo seguire per quando mi dovrò sottoporre al tampone al Testing Center?

Il giorno del tampone, è importante utilizzare la propria auto privata oppure la motocicletta.

Nel caso ti portasse da qualcun’altro, dovresti sederti sul lato passeggero posteriore, indossando se si ha in possesso una mascherina, e mantenendo con i finestrini aperti. Se non puoi usare il tuo mezzo di trasporto, si farà in un altro modo. Segnalalo quando chiamerai la linea di assistenza.

Ti preghiamo di notare che NON PUOI andare a fare un tampone utilizzando un taxi, un autobus o l'opzione di car sharing. Prendi un fazzoletto pulito e la tua carta d'identità come prova di identificazione.

Cosa comporta il test?

Il test prevede l'inserimento di un tampone nasale (un lungo batuffolo di cotone) attraverso l'apertura nasale e l'ottenimento di un campione delle secrezioni rinofaringee dalla parte posteriore del naso e della gola.

Questo test dura alcuni secondi e può essere fastidioso, tuttavia il disagio si esaurisce in breve tempo.

Puoi tornare a casa subito dopo aver eseguito il test. È importante andare direttamente a casa e non fermarsi per varie commissioni lungo la strada.

Devi restare a casa fino a quando il risultato del tampone non viene rilasciato. Inoltre, devi rimanere a casa fino a 24 ore dopo la scomparsa dei sintomi. Se sei stato informato che devi stare in quarantena obbligatoria, devi rimanere in casa come indicato dalle autorità sanitarie pubbliche.

Quando verrò informato dei miei risultati?

La sanità pubblica fornisce risultati via e-mail, SMS o telefonando su una rete fissa entro 72 ore, quando vengono forniti dati di contatto precisi. Nel caso in cui i dati forniti a Public Health fossero imprecisi, il risultato potrebbe non arrivare. Trascorse le 72 ore, non hai ricevuto il risultato, puoi inviare un'email a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o, se non disponi di un indirizzo email, chiama il numero 111.

I risultati vengono inoltre rilasciati ai pazienti anche attraverso il portale myHealth. Tutti i cittadini e residenti maltesi di età pari o superiore a 14 anni possono accedere a myHealth accedendo a www.myhealth.gov.mt e accedendo utilizzando il proprio numero di carta d'identità (o numero del permesso di soggiorno) e la propria password e-ID. Le persone che avevano una password e-ID ma ne necessitano una nuova e le persone che non hanno mai avuto una password e-ID troveranno i link utili dopo aver fatto clic su "Accedi con il tuo e-ID". L'accesso ai registri dei bambini di età inferiore ai 14 anni è possibile solo per i medici collegati ai bambini attraverso myHealth. Le domande relative a myHealth possono essere inviate a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Se i sintomi peggiorano, rivolgersi al medico di famiglia o al Primary Care al 21222444

In caso di risultato positivo di un tampone, in cui viene rilevato il virus responsabile di COVID-19, la persona verrà contattata e istruita di conseguenza dalla sanità pubblica.

Come posso proteggere me stesso e gli altri dal coronavirus?

  1. RESTARE A CASA, evitare di uscire inutilmente, evitare tutti i tipi di incontri sociali, mantenere una distanza di 2 metri dagli altri.
  2. IGIENE: lavarsi le mani con acqua e sapone per almeno 20 secondi e, se non disponibili, utilizzare il disinfettante per le mani a base di alcol.
  3. Coprire naso e bocca con un fazzoletto quando tossisci o starnutisci, oppure fallo all’interno del gomito flesso.
  4. NON starnutire o tossire nelle mani per evitare di contaminare oggetti o persone che tocchi.
  5. Buttare immediatamente i fazzoletti usati nei cestini chiusi; NON lasciare in giro i fazzoletti.
  6. Evitare di toccare gli occhi, il naso e la bocca prima di lavarsi le mani.
  7. Mantenere una distanza minima di due metri quando si parla con qualcuno che è malato.
  8. Evitare tutte le strette di mano
  9. Se stai male (qualsiasi malattia) RIMANI A CASA, anche se i sintomi sono lievi.
  10. Se sei in quarantena, rispettare l'ordine di quarantena e i consigli delle autorità sanitarie pubbliche.
  11. Se sei anziano o vulnerabile, resta a casa. Se hai parenti anziani o vulnerabili, non visitarli.

Invece offri loro il supporto prendendo loro generi alimentari o altre cose necessarie o aiutandoli ad organizzare varie commissioni.

  1. Seguire le indicazioni delle autorità sanitarie. Tieniti aggiornato e fai riferimento a fonti di informazioni affidabili. Evitare di diffondere disinformazione e "fake news" che servono solo a provocare il panico e creare ulteriori sfide per i servizi sanitari.

Domande frequenti :

Dovrei indossare una mascherine?

Con l'abolizione di alcune misure restrittive di sanità pubblica istituite nell'ambito della risposta al COVID19 da parte delle autorità sanitarie, le autorità sanitarie pubbliche stanno spiegando i vantaggi di indossare una mascherina o una visiera per le persone che non sono ammalate, quando entrano in spazi chiusi. I clienti e il personale dei punti vendita e dei trasporti pubblici devono indossare una mascherina o una visiera. Le visiere possono essere indossate da sole o insieme ad una mascherina. Si consiglia alle persone che vanno in banca di indossare una visiera, poiché le maschere non sono consentite per motivi di sicurezza. È responsabilità dei datori di lavoro fornire mascherine o visiere appropriate per i propri lavoratori. L'uso di mascherine aiuta a ridurre la diffusione dell'infezione nella comunità limitando la diffusione dell'infezione da individui infetti che potrebbero non sapere di esserlo, che magari non hanno ancora sviluppato sintomi o che rimangono asintomatici. L'uso delle mascherine migliorerà quindi gli effetti del distanziamento fisico. È importante notare che le protezioni per il viso non sono pensate per sostituire il distanziamento fisico; osservando le modalità su come tossire e starnutire; mantenendo un'igiene meticolosa delle mani ed evitando di toccare il proprio viso.

Posso essere contaminato ricevendo un pacco da un'area infetta?

Le persone che ricevono pacchetti da aree infette non sono a rischio di contrarre il nuovo coronavirus. Da precedenti analisi, sappiamo che i coronavirus non sopravvivono a lungo su oggetti come lettere o pacchi.

La malattia può essere diffusa attraverso monete e banconote?

Nessuno studio conferma o confuta la possibilità che il virus venga trasmesso attraverso le monete e le banconote. È fondamentale lavarsi le mani regolarmente e correttamente dopo aver toccato qualsiasi superficie o oggetti toccati di frequente, come monete o banconote.

Quanto dura il virus sulle superfici?

Le prove suggeriscono che il virus può durare sulle superfici da alcune ore a qualche giorno, a seconda delle condizioni. Se ritieni che una superficie possa essere infettata, puliscila con un semplice disinfettante.

Sono protetto dal Coronavirus se quest'anno ho avuto il vaccino antinfluenzale?

No, COVID-19 e l'influenza sono due virus diversi e quindi il vaccino antinfluenzale non ti proteggerebbe dal coronavirus.

Che cos'è il distanziamento sociale?

Il distanziamento sociale, chiamato anche distanziamento fisico, si riferisce alle azioni intraprese per fermare o rallentare la diffusione di una malattia contagiosa. Per un individuo, si intende mantenere una distanza fisica sufficiente (un minimo di due metri) tra te e un'altra persona per ridurre il rischio di respirare le goccioline prodotte quando una persona infetta respira, parla, tossisce o starnutisce. È possibile mantenere in sicurezza le relazioni sociali mentre si mantiene un distanziamento sociale, tramite telefonate, videochiamate e piattaforme di social media.

Quelli che si trovano in un gruppo di più di quattro (fino al 21 maggio 2020) o più di sei (dal 22 maggio 2020) e non sono membri della stessa famiglia sono soggetti ad una multa di 100 €.

Prendersi cura della propria salute mentale

Prenditi cura della tua salute mentale poiché la situazione attuale può provocare ansia o angoscia. L'aiuto è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Chiama la linea di assistenza 1770 per il supporto del benessere emotivo e mentale.

  1. Segui orari regolari per svegliarti, vestirti, mangiare, allenarti, lavorare, divertirti e andare a dormire
  2. Stabilire obiettivi per ogni giorno e anche per l'intera settimana
  3. Limitare l'assunzione di caffeina
  4. Mantieni la tua mente attiva; leggere, scrivere, suonare uno strumento e fare giochi da tavolo
  5. Siediti fuori nel tuo balcone, cortile, tetto, giardino o vicino a una finestra per goderti la luce del giorno e il sole
  6. Tieniti informato, ma limita il tempo dedicato a concentrarti sulle informazioni relative a covid19
  7. Resta in contatto con familiari, amici e colleghi

Per ulteriori informazioni, consultare la guida per il benessere mentale.

 
Documenti Guida
 
Guida sui posti di lavoro
 
Guida su come proteggere se stessi e gli altri
Guidance on Hand Sanitisers.pdfGuidance on Hand Sanitisers (from MCCAA) (18 Marzo 2020)
 
Guida sulla una vita sana durante Covid-19
 
Informazioni sul Covid-19
 
Ulteriori informazioni e risorse
 
Per i dettagli sulla situazione nel mondo, visita il sito di European Centre for Disease Prevention and Control (ECDC).
 
Siti Web
 
Risorse e materiali stampabili
Novel Coronavirus Poster Generic Emergency 
Novel Coronavirus Poster Generic Health Centres
Novel Coronavirus Poster Generic Pharmacies
Prevent the spread of infections- 3c's Poster
Stop the spread of Coronavirus - Poster (EN/MT)
Guidance for Workplaces - Poster (EN/MT)
How to Wash your Hands - Poster (EN/MT)
Contain the spread of Germs - Poster
Practice good hygiene - Poster
How to Quarantine - Poster (EN/MT)
How to Quarantine - Poster (Chinese)
How to Quarantine - Poster (Somali)
How to Quarantine - Poster (Tigrinya)
Stop the spread of germs - Poster (EN/MT)
Know the Symtoms of Covid-19 - Poster
How Covid-19 is spread - Poster
Reduce your risk of Covid-19 infection - Poster
Helplines and Useful Contacts - Poster
How to keep safe from Covid-19 - Poster
How to safely remove disposable gloves - Poster
How to wear surgical mask - Poster (EN/MT)
How not to wear a surgical mask - Poster (EN/MT)
Mitigation Conditions for Patrons dining at Restaurants - Poster
Mitigation Conditions for Hairdressers, Barbers, Nail Technicians, Beauticians - Poster
How do I ensure water systems are safe against Legionella - Poster
Covid-19 Testing centre - Poster & Social media frame
Covid-19 Assesment information leaflet - (EN/MT)
Social Media Frames - (EN-EN02/MT-MT02)

Try the free CSS tidy up which lets you beautify stylesheets for your websites.

 

ARTICOLO PUBBLICATO SU health.gov.mt

EVENTI MICC

Non ci sono eventi futuri

VUOI AVERE MAGGIORI INFORMAZIONI?

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
© Copyright 2021 MALTESE ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE. All Rights Reserved.