Mon - Fri: 9:00 - 17:30
Sat-Sun Closed
+356 21244895
Phone
55/1 Giuseppe Calì Street XBX1425 Ta' Xbiex Malta

NEWS

1.400 RICEVONO IL VACCINO, "IMMUNITÀ DI GREGGE ENTRO L'ESTATE"

Pin It

Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-Copia-di-CoCirca 1.400 persone sono state vaccinate contro il coronavirus nella prima settimana a Malta, poiché le autorità mirano a raggiungere l'"immunità del gregge" entro l'inizio dell'estate.

Secondo le autorità sanitarie, il numero di persone vaccinate dovrebbe aumentare a 2.000 a settimana nei prossimi giorni per poi aumentare in modo esponenziale fino a 5.000 vaccinazioni alla settimana.

Entro la metà di febbraio, la vaccinazione dovrebbe essere stata somministrata a tutti i frontliners e a quelli che hanno più di 85 anni prima che venga estesa ad altri.

Entro la metà di questo mese, secondo il ministro, sono attesi circa 100.000 vaccini supplementari da Moderna, più facili da distribuire rispetto al quello Pfizer.

Un portavoce delle autorità sanitarie ha detto che il piano prevede che il paese raggiunga la cosiddetta immunità del gregge entro l'inizio dell'estate. L'immunità del gregge si verifica quando un'ampia porzione di una comunità diventa immune da una malattia, rendendo improbabile la diffusione della malattia da persona a persona.

Tuttavia, il presidente dell'Associazione Medica di Malta, Martin Balzan, ha avvertito che è necessario compiere sforzi significativi per garantire che il vaccino sia somministrato in modo tempestivo.

Balzan ha sottolineato che il Ministro della Sanità ha detto che Malta ha ricevuto 10.000 dosi, il che significa che finora ne ha ricevute 20.000. Ha detto che finora ne è stata somministrata solo una frazione di quella quantità.

Parlando di questo punto, il portavoce delle autorità sanitarie ha detto che entro tre settimane le vaccinazioni saranno distribuite allo stesso ritmo con cui sono state ricevute dall'estero.

Balzan ha detto che si aspetta che tutti i membri del MAM siano vaccinati entro quattro settimane. Ha avvertito che l'associazione avrebbe preso tutte le misure necessarie per proteggerli se questo obiettivo non fosse stato raggiunto, descrivendolo come una questione di salute e sicurezza.

Malta ha iniziato a lanciare la vaccinazione il 27 dicembre insieme ad altri Stati dell'Unione Europea. I numeri dell'introduzione di tutti gli Stati impallidiscono in confronto a Israele, che ha vaccinato più di un milione di persone contro il COVID-19 in poco più di 10 giorni, in quello che gli esperti ritengono essere il più veloce vaccino mai fatto al mondo.

logo-black

TESTO TRADOTTO DALL'ARTICOLO ORIGINALE IN INGLESE PUBBLICATO DAL TIMES OF MALTA

CONTINUATE A SEGUIRE LE ULTIME NOTIZIE AGGIORNATE SUL SITO DEL TIMES OF MALTA.

EVENTI MICC

Non ci sono eventi futuri
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
© Copyright 2021 MALTESE ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE. All Rights Reserved.