Mon - Fri: 9:00 - 17:30
Sat-Sun Closed
+356 21244895
Phone
55/1 Giuseppe Calì Street XBX1425 Ta' Xbiex Malta

NEWS

eventi 1

Un record di 79 deputati rende la legislatura locale la più grande su base pro capite.

Il parlamento maltese sarà costituito da un record di 79 deputati dopo che il processo elettorale si è concluso martedì. Ciò significa che il paese ha il maggior numero di parlamentari pro capite di qualsiasi stato membro dell'UE. 

L'ultima elezione locale per un certo numero di seggi dell'opposizione si è tenuta martedì, e il meccanismo delle quote di genere è stato applicato per la prima volta. Quest'ultimo ha aggiunto 6 donne in entrambi i lati della Camera. 

Il meccanismo ha lo scopo di aumentare la rappresentanza femminile in parlamento, dando spazio ad un massimo di 12 membri aggiuntivi, nel momento in cui, dopo le elezioni, non si raggiungono almeno quattro donne su ogni 10 membri eletti. Ora ci sono 22 donne nella Camera.

Il gonfiarsi dei ranghi del governo e dell'opposizione creerà alcuni problemi logistici poiché la camera dell'edificio parlamentare di Renzo Piano non ha abbastanza posti. Lo speaker Anġlu Farrugia ha detto che ulteriori file dovranno essere aggiunte prima che la Camera si riunisca di nuovo il 7 maggio.

La Camera con 79 membri corrisponde ad un membro del parlamento ogni 6.532 cittadini. Nel 2020, Malta aveva già il più grande parlamento pro capite dell'UE, e con l'ultimo gruppo di parlamentari eletti, si conferma questa posizione per il secondo mandato di fila. 

La Camera dei Rappresentanti di Malta ha ora 19 membri in più rispetto al secondo parlamento pro capite dell'UE. Il parlamento di Lussemburgo, composto da 60 membri, ha un rappresentante ogni 10.578 cittadini. Lussemburgo ha una popolazione solo marginalmente più grande di quella di Malta - 634.730.

Il parlamento estone ha un rappresentante ogni 13.117 cittadini. Ha un totale di 101 membri che rappresentano 1,3 milioni di persone. Il parlamento con il minor numero di membri di tutti gli stati membri dell'UE è quello di Cipro, con solo 56 deputati, che rappresentano circa 896.000 persone, con un tasso di 16.000 cittadini per ogni deputato.

Segue l'Irlanda con 300 membri per poco più di cinque milioni di persone. Il rapporto è di un deputato ogni 16.688.

La Lettonia e

Cop Chamber of Commerce calls for national reforms to curb inflation effects of Ukraine war

La Camera di Commercio di Malta ha chiesto riforme nazionali per la prossima legislatura per frenare gli effetti del conflitto ucraino, così come l'inflazione mondiale.

La Camera ha incontrato i ministri presso la Sala principale della Camera di Malta a La Valletta per parlare delle priorità del governo per i prossimi cinque anni. Ha ripresentato ai ministri il suo documento di raccomandazioni "Time to Step Up".

La presidente della Camera Marisa Xuereb ha affermato che gli attuali problemi che la nazione sta affrontando devono essere affrontati con urgenza e che più si protrarrà il conflitto ucraino, maggiori saranno il danno economico, sociale e politico.

Xuereb ha affrontato l'inflazione dei prezzi che deriva principalmente dai costi di importazione e di trasporto. "I trasporti sono un elemento sostanziale nel nostro consumo, produzione ed esportazione e dobbiamo discuterne con maggiore determinazione a livello europeo. Il Freeport deve anche continuare a svolgere la sua funzione strategica che rischia di essere compromessa se gli operatori di navi da carico prendono decisioni puramente commerciali che vanno oltre Malta sulle loro rotte ", ha detto Xuereb.

Per quanto riguarda il cibo, Xuereb ha proposto l'investimento nell'agricoltura locale e meccanismi per l'acquisto e lo stoccaggio di grano per affrontare il sostanziale aumento dei prezzi delle materie prime.

"Mentre non possiamo aspettarci che il governo sovvenzioni tutto, e proprio come i prezzi stanno aumentando per noi, i prezzi stanno aumentando per tutti sul mercato internazionale, la nostra piccolezza significa forza nel mercato dei nostri operatori", ha detto Xuereb. Ha aggiunto che altri costi per le operazioni potrebbero diventare più efficienti per aiutare le aziende a evitare oneri aggiuntivi.

Xuereb ha affermato che gli elementi che riguardano le imprese, come gli ESG, l'energia, i trasporti, l'ambiente, la pianificazione, la salute, l'istruzione, gli investimenti esteri e il buon governo, certamente non devono diventare politici.

Xuereb ha affermato che le pratiche che promuovono una cultura del clientelismo lasciano il posto a meno trasparenza e inefficienza. Ha sottolineato che ci deve essere un contatto regolare tra la Camera e il governo per aiutare meglio le imprese maltesi e una politica di tolleranza zero per gli abusi da parte di persone in posizioni politiche.

Ha chiesto un necessario equilibrio tra sviluppo, ambiente e patrimonio culturale.

Il vice primo

  

Imagine libro di Vince

Nel mondo di oggi, caratterizzato da molteplici conflitti tra i diversi protagonisti locali e internazionali, il pensiero di saggezza strategica è stato arricchito da una nuova pubblicazione, Vital Strategies: The Hidden Code of Sunzi ( tradotto come Strategie Vitali: il codice nascosto di Sunzi), scritto da Vince A. Di Dato. Il nuovo libro esamina aspetti inesplorati del classico di Sunzi, "L'arte della guerra", mostrando come questo capolavoro riesca ad offrire preziose intuizioni per affrontare le sfide attuali, risolvendo i conflitti senza scatenare una guerra. L'eccellenza dell'opera riflette il brillante ed eccezionale background del suo autore.

Infatti, Vince A. Di Dato, uno dei longevi soci della Camera di Commercio italo-maltese, è un progettista strategico e direttore generale di Xerdan Ltd. a Malta. Lavorando sulla sostenibilità nelle produzioni industriali, ha vinto il Compasso d'Oro nel 1987, tra molti altri riconoscimenti e premi mondiali, e i suoi progetti sono stati pubblicati e presentati a livello internazionale. Ha lavorato come professore allo IED - Istituto Europeo di Design di Milano dal 2006 al 2010, ed ha tenuto un Master all'Università Pontificia San Bonaventura di Roma, insegnando i concetti di Triple Bottom Line applicati alla geopolitica e ai conflitti sociali. Dal 2010 al 2016 ha anche insegnato Sinergie civili-militari per i consiglieri militari dell'esercito italiano per l'Afghan National Army, presso il Centro Addestramento Alpino, ad Aosta. Inoltre, lavora sui nuovi paradigmi dell'evoluzione dei conflitti e sulle potenzialità delle attività non letali e non violente per prevenirli e risolverli. Oltre a tenere diverse lezioni e seminari nelle università italiane e a collaborare con diverse riviste e media in Europa, ha una lunga esperienza in aree di crisi in Medio Oriente, Asia centrale, America centrale, Africa subsahariana e Stati Uniti per quanto riguarda la gestione delle emergenze, la ricostruzione, l'energia, i servizi essenziali dopo guerre ed eventi critici.

Tornando a Vital Strategies: The Hidden Code of Sunzi, è un libro di 452 pagine, pubblicato presso Narrative Strategies Ink a Washington D. C (Stati Uniti), nel Febbraio 2022. Inoltre, il suo approccio è incentrato sulla saggezza strategica, una saggezza che mostra la differenza tra "conflitto" e "guerra". In Occidente, la conosciamo come "L'arte della guerra". Tuttavia, questa traduzione limita la profondità e le vaste

RobertaGrafiche_sito_1.jpg Metsola è stata eletta presidente del Parlamento europeo, la più alta carica internazionale mai ricoperta da un cittadino maltese, con una vittoria schiacciante.  

Metsola si è assicurata 458 voti su 616 espressi, pari al 74 per cento nel primo turno di voto tra gli eurodeputati.
 
Il risultato è stato annunciato alle 11 della giornata odierna.
 
Metsola, che ha da poco compiuto 43 anni, diventa il presidente più giovane del Parlamento europeo.
 
Durante il suo discorso, Metsola ha esposto le sue priorità: dalla modernizzazione delle pratiche parlamentari alla promozione della diversità e della tolleranza. 
 
 

logo-black

TESTO TRADOTTO DALL'ARTICOLO ORIGINALE IN INGLESE PUBBLICATO DAL TIMES OF MALTA

CONTINUATE A SEGUIRE LE ULTIME NOTIZIE AGGIORNATE SUL SITO DEL TIMES OF MALTA.

 RULES UPDATES Covid 19 1

Aggiornamento del 04/04/2022

 Il vice primo ministro e ministro della salute di Malta, Chris Fearne, questa mattina ha annunciato che le autorità sanitarie procederanno con la loro tabella di marcia per l'uscita dal COVID-19 come previsto. Fearne ha affermato che attualmente, nonostante abbia osservato un aumento dei casi giornalieri, il Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie ha confermato che Malta ha il tasso più basso di contaggi correlato al Covid-19 in tutta l'Unione Europea.

Questo, insieme al fatto che la maggior parte della popolazione maltese ha ora ricevuto la terza dose del vaccino contro COVID-19, porterà a un ulteriore allentamento delle misure COVID-19, compreso l'allentamento delle restrizioni relative ai viaggi in arrivo. 

Infatti, a partire da lunedì 11 aprile 2022, i turisti in arrivo a Malta provenienti da un paese della lista rossa potranno entrare con un test PCR negativo (effettuato fino a 72 ore prima dell'arrivo) o una certificazione verde Covid-19 per guarigione valido e rilasciato da meno di 180 giorni.

 Oltre a questo, il vice Primo Ministro di Malta ha anche annunciato che, come previsto, a partire dal 10 aprile 2022, non è più necessario una  certificazione verde per vaccinazione  per le persone che partecipano a eventi che si svolgono sia in luoghi aperti che chiusi. 

 

malta-independent-logo

TESTO TRADOTTO DALL'ARTICOLO ORIGINALE IN INGLESE PUBBLICATO DALVISITMALTA

CONTINUATE A SEGUIRE LE ULTIME NOTIZIE AGGIORNATE SUL SITO DEL VISITMALTA

 

 

 

Budget 2022 Malta InstaIl bilancio 2022 è stato firmato dal presidente George Vella, e Clyde Caruana ha attraversato il traffico dell'ora di punta fino al Parlamento, con la valigetta del bilancio in mano.

Ora non gli resta che annunciarlo alla nazione. 

Ore 18.33 Lo speaker Anġlu Farrugia permette ai giornalisti di entrare nella plenaria del Parlamento. Il discorso sul bilancio può iniziare.

Ore 18:37 Caruana inizia con una panoramica della gestione della pandemia da parte di Malta, e dice che nessun primo ministro nella storia di Malta ha dovuto superare i primi 100 giorni che Robert Abela ha affrontato l'anno scorso.

Poi lancia una frecciatina al Partito Nazionalista.

"Se avessimo fatto quello che hanno fatto loro (durante la crisi finanziaria globale), vi avremmo mandato a casa cinque lampadine ciascuno", dice tra i boati dei banchi del governo.

Ore 18.39 Se sei un bambino, devi indossare una maschera mentre sei in classe. Se usi l'autobus, devi indossare una maschera mentre fai il pendolare. Devi indossare una maschera anche quando fai un salto dal droghiere o dal parrucchiere.

Ma questa regola non si applica al Parlamento. Solo Chris Fearne sembra essere mascherato questa sera.

 Ore 18.42 Mentre Caruana elogia la forza lavoro di Malta per la sua gestione della pandemia COVID-19, Robert Abela fa lo stesso su Twitter.

"Insieme come Team Malta iniziamo oggi la strada verso una migliore #Malta, #imparando dai nostri errori e #costruendo sui nostri successi", scrive.

Ore 18:44 Caruana fa cadere un boccone: dice che annunceranno la "più grande spinta finanziaria mai avuta per l'ambiente".

Ore 18:45  Caruana passa all'annuncio delle misure di bilancio.

Sono i pensionati che ricevono il conto più alto.

Le pensioni aumenteranno di 5 euro a settimana, dice - un aumento di 1,75 euro COLA accoppiato a un aumento settimanale di 3,25 euro. È un'immagine speculare dell'aumento dell'anno scorso e costerà ai contribuenti 26 milioni di euro.

Ma ci sono anche aumenti delle indennità supplementari (fino a 6,50 euro a settimana, a seconda del reddito).

Ore 18:47 Caruana dice che i vari aumenti delle pensioni del governo - avremo un link con tutti i dettagli a breve - significherà che alcuni pensionati avranno "l'equivalente di un assegno pensionistico extra ogni anno".

Ore 18:49  Vi state chiedendo come sono le casse del governo? Non sono belle quest'anno, ma il governo prevede di dimezzare il suo deficit a partire dal prossimo

Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
© Copyright 2022 MALTESE ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE. All Rights Reserved.