• +35621244895
  • info@micc.org.mt

    News

    Notizie

    Diventare Representative della Camera di Commercio Italo Maltese ti dà l’opportunità di entrare a far parte di una rete internazionale di professionisti. L’obiettivo è quello di creare un network di professionisti di alto profilo che possano guidare i clienti nel processo di internazionalizzazione della propria società, nonché far loro cogliere le possibilità di investimento offerte da Malta utilizzando il paese come volano per i mercati esteri. 

    Si segnala che la Camara de Industria y Comercio Italo-Costarricense in collaborazione con PROCOMER, l’Agenzia costaricense Promotrice del Commercio all’Estero, sta organizzando l'evento “Buyers Trade Mission” (BTM), una fiera internazionale che avrà luogo dal 25 al 27 settembre 2018 nella provincia di Heredia, Costa Rica. L’evento e’ dedicato al settore agricolo, alimentare e dell’industria specializzata ed è rivolto sia ad acquirenti che a fornitori di prodotti.

    Cari amici, ecco le date del nuovo primo livello Ais (Associazione Italiana Sommelier).

    Per ulteriori dettagli scriveteci sulla mail indicata in basso (posti disponibili rimasti 15). Ricordate che il corso può essere finanziato dalla Comunità  Europea.

    Vi aspettiamo

    È con profondo dispiacere e profonda tristezza che annunciamo la scomparsa di Mr Antoine Vinci, il quale è stato uno dei nostri membri fondatori, membro del consiglio e Vice Presidente ma soprattutto un grande amico.

    Lo ricorderemo sempre per il contributo e dedizione che ha prestato alla Camera di commercio italo maltese.

     

     #AsiagoCheese #dellevenezie

     

    Evento gratuito, per la partecipazione è necessaria una prenotazione.

    Per effettuare una prenotazione inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

    Questa volta presenteremo il territorio veneto e assaggeremo il "Pinot grigio delle Venezie" con l'Asiago Dop abbinato.

    Da non perdere!

    ______________________________________________________________

     

    - ASIAGO DOP il sapore della nostra anima -

     

    L'Asiago DOP rappresenta la denominazione di origine protetta che deriva da una grande combinazione di storia, tradizione e fattori locali che non possono essere replicati, esclusivamente legati ai territori Veneto-Trentino tra le province di Vicenza, Trento e parte delle province di Padova e Treviso. Qui, nel corso dei millenni, la natura ha incontrato l'evoluzione delle tecniche di trasformazione dell'antica arte casearia locale dando vita ad un formaggio dalle caratteristiche organolettiche inimitabili, oggi conosciuto come l'Asiago DOP Fresco e l'Asiago DOP Stagionato.

     

    L'Asiago DOP fresco viene prodotto con latte intero e stagionato per almeno 20 giorni. Di colore bianco o leggermente paglierino, con buco marcato e irregolare, ha il sapore del latte appena munto, delicato e piacevole e si scioglie piacevolmente in bocca lasciando una nota dolce e leggermente acidula irresistibile.

     

    L'Asiago DOP Stagionato è prodotto con latte parzialmente scremato e lasciato invecchiare per un periodo che va dai 3 ai 15 mesi. Di colore paglierino, con un buco piccolo o medio, ha un sapore forte e gustoso, che aumenta quando è maturo. A seconda della stagionatura, si chiama Mezzano (4-6 mesi), Vecchio (invecchiato da 10 a 15 mesi) e Stravecchio (di età superiore ai 15 mesi).

     

    www.asiagocheese.it 

    Formaggio Asiago DOP

     

    - DOC DELLE VENEZIE PINOT GRIGIO Pinot grigio stile italiano -

     

    Il Consorzio DOC delle Venezie nasce nell'aprile 2017 e negli ultimi 2 anni ha già raggiunto risultati significativi che sono alla base dello sviluppo delle attività a tutela del Triveneto Pinot grigio, dal 2018 vendemmia al 100% DOC.

     

    La denominazione delle Venezie DOC rappresenta l'intera area nord-orientale d'Italia, compresi i territori amministrativi delle regioni Friuli-Venezia Giulia e Veneto, nonché la provincia autonoma di Trento. Per quanto riguarda i numeri, l'85% del Pinot grigio italiano è prodotto nell'area del Triveneto, diventando il più grande produttore al mondo in termini di volume. Solo nel 2017 l'area di terreno con Pinot grigio ha raggiunto i 24.500 ettari, con una percentuale di crescita significativa rispetto al 2014 (+ 37,2% in Veneto, + 31,5% in Friuli Venezia Giulia e + 2% in Provincia di Trento).

     

    Grazie a questa affascinante avventura, "DOC delle Venezie" è oggi in grado di sfruttare la forte identità territoriale del Pinot grigio costruita sulla spiccata affinità climatica, culturale e antropologica di queste terre legate alla coltivazione della vite. Era il "know-how" sviluppato a fianco dei filari di Pinot grigio che definivano un'intera comunità. Quella comunità oggi trova un riflesso di sé in un vino che esprime un territorio unico: delle Venezie, sinonimo di Pinot grigio all'italiana.

     

    www.dellevenezie.it 

    Consorzio delle Venezie Pinot grigio DOC

     

    Il Friuli gode di una posizione geografica invidiabile: il mare, le montagne e le vallate disegnano uno scenario unico che ha fatto da palcoscenico alle grandi civiltà europee del passato. Questa regione è un ponte fra la cultura latina e quella germanica e i suoi vini sono la fusione del sogno mediterraneo con la disciplina nordica. La forza che viene dal caldo e l’eleganza che viene dal freddo.

    Events Booking - Upcoming events

    Non ci sono eventi futuri

    min svil

    ambasciataitalianamalta

    assocamerestero

    expat