Mon - Fri: 9:00 - 17:30
Sat-Sun Closed
+356 21244895
Phone
55/1 Giuseppe Calì Street XBX1425 Ta' Xbiex Malta

NEWS

Voucher Malta Trade FairLa Camera di Commercio Italiana a Malta offre un voucher del 30% a fondo perduto per la partecipazione al Padiglione Italia alla 59a edizione del “Malta Trade Fair”, che si terrà dal 23 giugno al 3 luglio all'ente fiera di Malta.

Infatti, con il nostro servizio esclusivo FondiExport.it le aziende italiane potranno OTTENERE un voucher esclusivo a fondo perduto del 30% sulle spese sostenute per lo stand e il trasporto di merce e di persone a Malta.

E' possibile richiedere il VOUCHER fino al 31/05/2022

Le aziende partecipanti potranno vendere i loro prodotti direttamente in fiera grazie alla presenza di oltre 80.000 visitatori.

Le categorie merceologiche sono molteplici: energie alternativa, arredo casa (cucine, mobili, divani e materassi, elettrodomestici), attrezzature per la ristorazione, apparecchiature elettroniche, lavori artigiani (infissi, porte, piastrelle, mobili da esterno e da giardino) sistemi di sicurezza, strumenti musicali, auto e moto elettriche, imbarcazioni da diporto, viaggi, prodotti agroalimentari (vino, liquori, pasta, formaggi, dolci), prodotti di bellezza, arte, artigianato vario.

La Camera di Commercio Italiana a Malta  offrirà i seguenti servizi::

  • area espositiva di 16 mq per stand aziendale 
  • possibilita’ di acquistare multi stand
  • Organizzazione di incontri B2B 
  • stoccaggio di un pallet di merce
  • Promozione sui social delle aziende partecipanti

Il costo totale e’ di 3500+iva. Intanto, con il Voucher del 30% a fondo perduto, il costo di partecipazione al Padiglione Italiano è di 2450 + IVA (18%) per stand anziché 3500+IVA.  Per chì fosse interessato a più aree espositive, il Voucher del 30% verrà applicato sull'importo totale speso.
Come sopraindicato, la richiesta per tale Voucher a fondo perduto potrà essere inoltrata entro e non oltre il 31.05.2022.

Incluso nel pacchetto, la Camera le offre una serie di convenzioni commerciali:

VirtuFerris,applicherà uno sconto dedicato del 30% sulla tariffa base per il trasporto marittimo a Malta, applicabile sui veicoli commerciali fino a 6.5 metri che trasportino un massimo di 2 persone.
Express Trailers

Malta è stata inserita per la prima volta nella cosiddetta lista grigia delle giurisdizioni non affidabili del Gruppo di azione finanziaria internazionale nel giugno 2021. Foto: Shutterstock.

Mercoledì scorso Malta è stata eliminata dalla lista grigia del Gruppo di Azione Finanziaria Internazionale (GAFI), un anno dopo essere stata denominata per la prima volta dall'organo di controllo globale come una giurisdizione finanziaria inaffidabile. 

Il voto del GAFI è segreto e l'annuncio formale della decisione sarà dato solo al termine della seduta plenaria, venerdì pomeriggio.

Tuttavia, Times of Malta ha confermato che il regime finanziario di Malta ha ricevuto il via libera in una votazione plenaria ad alto livello che si è svolta intorno alle 17.00 a Berlino. 

L'inserimento nella lista grigia significava che il Paese era sottoposto a un maggiore controllo da parte di assessori e organismi internazionali. 

La decisione di togliere Malta dalla lista arriva quattro mesi dopo che il GAFI aveva annunciato pubblicamente che le indicazioni iniziali mostravano che Malta aveva sostanzialmente completato le riforme necessarie e sembrava aver affrontato le carenze individuate. 

A Malta era stato chiesto di implementare un lungo elenco di modifiche nel modo in cui combatte l'evasione fiscale, raccoglie informazioni sulla proprietà beneficiaria finale e condivide le informazioni con le autorità locali e internazionali.

Queste questioni erano al centro di un piano d'azione del GAFI che Malta doveva attuare prima di ricevere un certificato di buona salute dall'organismo mondiale antiriciclaggio. 

Nei commenti rilasciati ai media, il Primo Ministro Robert Abela ha dichiarato che avrebbe rispettato i requisiti di riservatezza del GAFI e che avrebbe commentato solo quando la riunione plenaria del GAFI si sarebbe conclusa venerdì.

Ha tuttavia sottolineato che Malta rimane impegnata nelle riforme discusse con il GAFI, in modo che il Paese continui a rafforzarsi come giurisdizione finanziaria seria.

In una dichiarazione, il Partito Nazionalista ha accolto con favore la notizia che Malta è stata tolta dalla lista grigia.

 

TM logo

ARTICLE WRITTEN BY TIMES MALTA

FOLLOW THE UPDATES ON THE TIMES MALTA

1WMF -We Make Future, il Festival sull’Innovazione Digitale e Sociale di Rimini

Tre giorni di condivisione, confronto e dialogo, per un Festival dell’innovazione che si conferma il punto di riferimento internazionale per la costruzione di un futuro equo e sostenibile.

La decima edizione del WMF, il più grande Festival sull’Innovazione Digitale del Pianeta, scalda i motori con oltre 100 eventi sulle diverse tematiche (business, networking, musica e intrattenimento, cinema, arte, cultura e, soprattutto, formazione, da sempre cuore dell’iniziativa) che accompagneranno i partecipanti e gli oltre 600 tra ospiti e speaker (selezionati da un totale delle oltre mille candidature pervenute) nell’esplorazione dell’universo dell’innovazione. Un evento grandioso con cui l’Italia si presenta sul palco mondiale consapevole di poter dare un contributo determinante per la cooperazione internazionale all’insegna dell’innovation diplomacy.

L’appuntamento è il 16, 17 e 18 giugno presso la fiera di Rimini, nuova location della manifestazione organizzata da Search On Media Group Web Marketing Festival e che vede Main Sponsor dell’evento la Regione Emilia-Romagna. L’evento è patrocinato dal Comune di Rimini, Comune di Bologna, Agenzia Spaziale Italiana, Sport e Salute Spa, Clust-Er e Qualitytravel tra i media partner dell’evento.

Tantissime le novità del WMF2022, a partire dall’Innovation Fair con i nuovi spazi della fiera, che vanterà oltre 250 espositori per una fotografia attuale dello stato dell’imprenditorialità e dell’innovazione digitale – italiana e internazionale – e che fanno guadagnare all’evento più importante sulla formazione digitale – con 77 stage, più di 600 gli speaker e gli ospiti presenti – anche il titolo ufficiale di Fiera internazionale.

Tra i partner e gli espositori Intel, Aruba, Assocamerestero, Huawei, Enel, Rai, ESA – Agenzia spaziale Europea, Chora Media, Ministero della Cultura, Mediaset Infinity, Mailchimp, Storyblock, Nexi, ISIPM, Manzoni, SiteGround, OPLON, SAP, Sprinklr, Active Powered, EURid e Il Sole 24 Ore. RDS 100% Grandi Successi è radio partner dell’evento.

Novità del 2022 è anche la presenza raccordata del sistema camerale italiano all’estero “chiamata” a coinvolgere i partner esteri dell’Italia.

Infatti all’interno dello stand nazionale (BOOTH 101) di Assocamerestero saranno presenti i delegati delle dodici Camere di Commercio Italiane all’Estero provenienti da: Australia-Melbourne, Bulgaria, Canada, Croazia, Francia-Nizza

Malta Business Weekly MIA OPTIMISTIC EASING OF COVID 19 RESTRICTIONS WILL PUSH NUMBER OF TRAVELLERS UP 1L'Aeroporto Internazionale di Malta (MIA) è ottimista sul fatto che l'alleggerimento delle restrizioni del Covid-19 incoraggerà un maggior numero di persone a viaggiare.

Parlando alla 30ª assemblea generale annuale della MIA, il presidente della MIA Nikolaus Gretzmacher ha affermato che nel 2021 la MIA ha chiuso l'anno con 2,54 milioni di movimenti di passeggeri, segnando una ripresa del 35% rispetto al traffico del 2019, che si traduce in un terzo dei numeri record pre-pandemia.

Gretzmacher ha affermato che, nonostante questa percentuale, la compagnia è riuscita a chiudere l'anno con un utile netto di 7 milioni di euro adottando efficacemente un programma di riduzione dei costi.

L'amministratore delegato di MIA Alan Borg ha presentato i risultati finanziari per l'anno 2021. Ha dichiarato che la pandemia è stata una crisi che ha riportato il settore indietro di decenni.

Il fatturato totale dell'azienda nel 2021 è stato di 47,4 milioni di euro, con una variazione del 47,4% rispetto al fatturato del 2020. L'utile al lordo di interessi, imposte, ammortamenti e svalutazioni (EBITDA) per il 2021 ha registrato 24,1 milioni di euro.

La spesa in conto capitale per il 2021 è stata di 9,2 milioni di euro, in calo rispetto alla spesa di 16,3 milioni di euro del 2020.

Borg ha dichiarato che tutto il personale ha dovuto sacrificare una percentuale del proprio stipendio durante l'anno, il che ha portato a una riduzione del 21,7% dei costi del personale rispetto al 2020. Nel 2021 sono stati spesi 6.774.849 euro per il personale.

Il profitto/perdita totale per il 2021 è stato di 6.973.954 euro.

Borg ha dichiarato che i costi di marketing e comunicazione, così come le altre spese operative, hanno subito una battuta d'arresto durante l'anno e sono stati effettuati quando assolutamente necessario. Ha detto che le spese a questo proposito hanno dovuto essere ridotte di conseguenza.

Il totale delle altre spese operative ammonta a 16.371.370 euro, con una diminuzione del 7,5% rispetto al 2020.

Per quanto riguarda la performance delle azioni e i prezzi delle azioni, Borg ha affermato che i prezzi delle azioni si sono ripresi bene e la MIA è ancora la più grande entità sulla borsa di Malta. Il prezzo delle azioni a fine anno nel 2021 era di 6 milioni di euro.

Borg ha affermato che il tasso di crescita di Malta in termini di traffico annuale dal 2015 è stato sempre più

TimesofMalta LA TRASFORMAZIONE DIGITALE DEI SERVIZI PUBBLICI FARÀ RISPARMIARE TEMPO E DENARO CAMERA DI MALTA 1Una trasformazione digitale completa dei servizi pubblici potrebbe risolvere molte delle debolezze operative di Malta, ha dichiarato giovedì la Camera di Malta.

In un comunicato si legge che, se viene realizzata, farà risparmiare alle imprese, ai cittadini e al governo molto tempo e denaro che viene sprecato nella duplicazione dell'inserimento dei dati presso i vari enti governativi.

Inoltre, renderà i processi più trasparenti e meno inclini alla manipolazione e al clientelismo e, in ultima analisi, migliorerà la possibilità di fare affari, rafforzerà la governance e le capacità di applicazione, migliorando l'attrattività del Paese come luogo per gli investimenti esteri.

La Camera ha auspicato che il progetto contribuisca anche a individuare gli sprechi e a liberare le risorse umane in eccesso per un impiego più produttivo nel settore privato, dove la carenza di manodopera sta ostacolando la ripresa di diverse industrie.

"Ci sono decisioni difficili da prendere nei prossimi mesi, ma è imperativo prenderle. Dato l'attuale scenario internazionale, rimandare ulteriormente le decisioni difficili potrebbe ritorcersi contro di noi, perché i prezzi dell'energia sono destinati a rimanere alti per un periodo prolungato e le strozzature della catena di approvvigionamento non si attenueranno prima che la crescita economica delle grandi economie cominci a cedere sotto le pressioni inflazionistiche.

"Finora siamo riusciti a contenere una parte significativa dell'impatto sull'economia maltese, ma non dobbiamo essere ingenui nel pensare di poterlo fare all'infinito. È necessario un approccio giudizioso alla spesa pubblica e un'allocazione più intelligente delle risorse sia nel settore pubblico che in quello privato per salvaguardare la nostra competitività e mitigare gli effetti negativi a lungo termine delle attuali sfide globali", ha dichiarato la Camera.

La dichiarazione è stata rilasciata in riferimento agli annunci fatti negli ultimi anni, tra cui l'impegno del governo a mantenere la stabilità dei prezzi dell'energia e a ridurre gli sprechi nella spesa pubblica.

La dichiarazione si riferisce anche alla nomina di Tony Sultana a Segretario permanente principale, che viene vista come un impegno verso l'attuazione della trasformazione digitale del servizio pubblico, in programma da diversi anni.

La Camera ha osservato che, sebbene Malta sia stata una delle prime a muoversi nel campo

Malta Independent MALTA MONEYBASE LAUNCHES 5000 FREE CARDS FOLLOWING HUGE RESPONSE 1Moneybase, la prima applicazione maltese per i pagamenti digitali, ha generato una risposta locale estremamente positiva, ottenendo oltre cinquemila download nella sua prima settimana.

Alan Cuschieri, fondatore di Moneybase e co-CEO di Calamatta Cuschieri, ha dichiarato: "Siamo entusiasti della risposta positiva e dell'incoraggiamento ricevuto, e questa settimana stiamo regalando 5.000 carte gratuite per eguagliare il numero di download. Allo stesso tempo, nei prossimi giorni, stiamo introducendo i pagamenti da persona a persona per tutti gli utenti. Stiamo lavorando a stretto contatto con la comunità maltese per dare forma alla piattaforma finanziaria di nuova generazione e per rendere semplice il denaro".

La funzione di pagamento da persona a persona, tanto richiesta, sarà attivata sull'app Moneybase nei prossimi giorni. Gli utenti di Moneybase possono ora effettuare pagamenti istantanei tra loro attraverso l'elenco dei contatti del telefono. L'app offre inoltre la possibilità di inviare e ricevere pagamenti SEPA in 34 Paesi.

Gli utenti di Moneybase risparmiano quando utilizzano la carta Moneybase grazie ai tassi di cambio competitivi e alle funzionalità multivaluta. La carta può anche essere utilizzata per effettuare pagamenti e prelievi senza contatto presso gli sportelli automatici di tutto il mondo grazie alla rete globale Mastercard. Gli utenti di Moneybase possono anche utilizzare l'app per creare istantaneamente una carta virtuale, che può essere utilizzata per pagare online in tutta sicurezza grazie alla comoda tecnologia 3DS2.

L'applicazione Moneybase consente agli utenti di mantenere il pieno controllo della propria carta, di bloccarla, sbloccarla e annullarla in qualsiasi momento, nonché di usufruire di altre impostazioni come la visualizzazione del PIN all'interno dell'applicazione o l'attivazione e la disattivazione di canali come ATM, online e transazioni con strisciamento.

Questa piattaforma di pagamenti digitali offre anche tre opzioni per aggiungere fondi al proprio conto. Gli utenti possono avviare un deposito con addebito diretto SEPA dall'app Moneybase, possono effettuare bonifici bancari al loro IBAN personale Moneybase o utilizzare la funzione di deposito istantaneo dalla loro carta di debito o di credito.

Ulteriori vantaggi dell'app sono le funzioni di investimento e il servizio di assistenza

EVENTI MICC

Non ci sono eventi futuri
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
Image
© Copyright 2022 MALTESE ITALIAN CHAMBER OF COMMERCE. All Rights Reserved.